enit
enit

Location

La città di Jesi (40.000 abitanti) è situata nelle Regione Marche, nel centro Italia. Si trova a metà strada tra il mare e le montagne, una città molto piacevole che ha tutto da offrire – arte e storia, intrattenimento e attività sportive, insieme a tutti i servizi e la qualità della vita di una città che non ha perso di vista la sua dimensione umana. Il cuore antico della città conserva monumenti, musei, chiese antiche, vecchi edifici e teatri. Diversi personaggi illustri nacquero a Jesi, come l’imperatore Federico II della dinastia degli Hohenstaufen e il musicista e compositore G. B. Pergolesi. Nel 2014 la città di Jesi è stata nominata “Città dello Sport 2014” dalla Federazione delle Capitali e delle Città Europee dello Sport (ACES Europa). La città ha prodotto quattro campioni olimpici (Stefano Cerioni, Giovanna Trillini, Valentina Vezzali ed Elisa di Francisca) che hanno vinto 14 medaglie d’oro, 2 d’argento e 6 di bronzo. A Jesi sono 30 presenti impianti sportivi comunali e 134 associazioni sportive. Più di 17.700 membri frequentano queste strutture e vengono praticati 34 diversi tipi di sport. Ogni anno la città ospita campionati di scherma, pallavolo, calcio, pallacanestro, ecc., e un grande evento è dedicato alla presentazione di tutte le discipline praticate in città (Notte Azzurra). Due società sportive (nuoto e scherma) e la Fondazione Gabriele Cardinaletti promuovono la partecipazione delle persone con disabilità all’attività fisica e allo sport.

Nell’ambito del progetto, Jesi, la città della scherma per antonomasia, diventa il palcoscenico degli European Gmes of Integrated Fencing nel settembre 2018. Luogo sacro dello sport italiano e in particolare della scherma, questa città ha un marchio mondiale costruito da campioni olimpici come Valentina Vezzali, Giovanna Trillini, Elisa Di Francisca, Stefano Cerioni. Le competizioni si svolgeranno al Palazzetto dello Sport, un’arena sportiva di Jesi, dedicata a Ezio Triccoli, fondatore del Club Scherma Jesi e importante maestro di scherma, che ha già ospitato grandi eventi sportivi e ha una capacità totale di circa 4000 spettatori.